hamburg
germany

Su di me

Durante e dopo l'università mi sono chiesta tante volte quale professione intraprendere. In seguito ho riflettuto cercando di capire cosa accomunasse tutte le mie attività lavorative passate e presenti...

Posso dire di aver trovato la mia strada seguendo le mie passioni e i miei interessi. Insomma, ho fatto cose che trovavo interessanti e appassionanti.

Mi sono occupata di promozione della lettura e me ne occupo tutt'ora, sono molto aperta alle nuove possibilità offerte dal digitale e ormai lavoro nel luogo che ho sempre desiderato: un museo.

In fondo non è difficile trovare in tutto ciò un denominatore comune: si tratta della trasmissione di conoscenze e della formazione culturale.

Oggi mi occupo del settore educativo dell'Altonaer Museum  e dello Jenisch Haus nella Stiftung Historische Museen Hamburg.

Faccio parte del direttivo della LAG Kinder- und Jugendkultur ad Amburgo, dove sono responsabile dell'ambito scolastico.

Sono membro di Europeana Network Association. da ottobre 2017 e di Regionalverband Museumspädagogik Nord da gennaio 2018.

Come freelance curo progetti di promozione della lettura (anche nel Kinderleseclub an der Isebek) e spesso tengo aggiornamenti e conferenze su lettura e digitale.

Ho lavorato a lungo, fino al 2017, presso l'Hamburger Kinderbuchhaus.